VMware Global Community
MirkoB_
Contributor
Contributor

Upgrade storage

Ciao a tutti,

attualmente mi ritrovo con due host esxi 5.1 (licenza essential) con il loro storage locale.

Per svariati motivi (tra cui anche la possibilità di test) vorrei assemblarmi un paio di host diskless e creare uno storage condiviso da connettere in iscsi.

L'idea iniziale era quella di prendere un NAS synology DS412+ (che è certificato vmware) e metterci 4 SSD in raid5, ma la spesa sarebbe un po' fuori budget, i 4 SSD probabilmente sarebbero sprecati e dovrei buttare lo storage attuale (4 dischi nuovi da 1TB in raid 10 su scheda adaptec), quindi ho pensato ad una cosa intermedia:

un server dell t10 con lo storage attuale + 2 SSD (512GB) in raid1 in modo da avere sull'SSD le macchine più impegnative (exchange principalmente) e le altre sullo storage magnetico.

Come sistema operativo per lo storage sto testando freenas, ma ho visto (non provato) anche la versione community di nexentastor.

Voi cosa ne pensate? l'idea potrebbe essere buona? come OS Freenas oppure nexentastor? oppure altro?

Tutto l'ambaradan deve essere ovviamente affidabile ma non è critico. Ci sono server con cui lavoro (principalmente l'exchange) ma mi serve anche come lab per vmware o per server.

Ditemi cosa ne pensate e tutto quello che vi viene in mente (che magari non ho considerato), sono ad un punto dove posso anche stravolgere tutto (oppure non fare proprio niente), i punti cardine saranno la compattezza e la silenziosità (e non dovrebbero essere un problema), ma anche quel minino di affidabilità e performance... un po' di budget ce l'ho, ma senza esagerare... 🙂

ciao e grazie a tutti quelli che vorranno darmi dei suggerimenti.

Mirko

Reply
0 Kudos
1 Reply
melo1983
Enthusiast
Enthusiast

Io ho preso una Qnap, ottima qualità prezzo. Configurata in iScsi, non ho mai avuto un problema.

Reply
0 Kudos