Highlighted
Commander
Commander

Segregazione del traffico iSCSI (o FCoE) dagli altri (es vMotion) e qualche dubbio.

ciao a tutti, siccome dovrò installare dei cluster nuovi su server blade con le porte 10 Gbit (presumibilmente 4 porte per server), mi stavo chiedendo come applicare nel modo migliore le raccomandazioni per la separazione del traffico.

mi è chiara la raccomandazione che iSCSI (o altro traffico diretto allo storage tipo FCoE o NFS) vMotion e Management viaggino su VLAN separate fra loro e da quelle di produzione;

mi è chiaro che si debbano seguire le raccomandazioni dello storage vendor in uso (per es Equallogic raccomanda di usare almeno un vSwitch con 2 vmnic per il solo iSCSI);

Quello che pensavo, per non ripetere errori passati, è di fare il possibile perché le configurazioni degli switch siano da toccare il meno possibile, per cui mi sembra una scelta intelligente che tutte le porte degli switch a cui sono connesse le vmnic dei server siano in "access" o "trunk" o come dir si voglia, in pratica accettino solo frame taggati. E che nello switch siano definite tutte le VLAN id utilizzate nell'azienda.

In questo modo avrei il vantaggio che diventa evidente dalla pagina di Networking del vCenter su quale VLAN sia un certo PortGroup o VMkernel (vedo il VLANid); inoltre sarebbe semplice aggiungere un nuovo PortGroup su una certa VLAN quando dovesse servire. E' corretta come idea?

Altro dubbio: è necessario che le vmnic del vSwitch dedicato al traffico storage, e quelle degli storage, siano su porte switch che sono membre solo della VLAN "storage", oppure non cambia nulla se queste porte sono membre di tutte le VLAN? In questo secondo caso penso avrei più libertà di fare modifiche (es cambiare il numero di vmnic dedicate allo storage) senza cambiare la configurazione dello switch (fisico).

Ultimo dubbio (per il momento): mettere solo Management (separando solo iscsi e vmotion) sulla stessa rete di produzione è molto cattiva come idea?

P.S.: come da discussioni precedenti, non avrei la minima intenzione di fare degli etherchannel con gli ESXi, ma solo dagli switch dei blade verso quelli di access o core che siano Smiley Happy

Spero di essere stato abbastanza comprensibile Smiley Happy

Alessandro aka Tinto | @tinto1970
0 Kudos
2 Replies
Highlighted
Expert
Expert

Ciao Tinto,

le 4 nic da 10Gb sono partizionabili?

Se si avresti una più ampia possibilità di configurazione.

Francesco

-- If you find this information useful, please award points for "correct" or "helpful". | @fbonez | www.thevirtualway.it
0 Kudos
Highlighted
Commander
Commander

sì se ho capito bene si possono configurare in modo che il s.o. veda fino a 8 nic per ogni porta fisica.

Ma non so se utilizzare questa funzione (non vorrei complicare troppo le cose) e non mi è (ancora) chiaro se suddividendo in questo modo anche lo switch mi mostra più porte per ogni scheda oppure ne vede sempre e solo una.

Inoltre questi switch dovrebbero supportare il IEEE 802.1Qbb per il controllo di congestione e prioritizzazione. E non so se per gestire le priorità sia necessario partizionare oppure no...

Alessandro aka Tinto | @tinto1970
0 Kudos