Andrea_Mono
Contributor
Contributor

Problema driver scheda di rete dopo Conversione P2V

Salve a tutti,

utilizzo ESXI da un po' di tempo ma non mi sono mai trovato in questa situazione, e spero che qualcuno di voi riesca ad aiutarmi Smiley Happy

Ho un server fujitsu con installato Windows 2012 R2 foundation che vorrei convertire in macchina virtuale, così da avere il tempo di cambiare i dischi e reinstallare il sistema evitando di lasciare il mio cliente senza il server per il tempo necessario a fare questa inevitabile manutenzione.

Per poter fare questa conversione ho portato dal mio cliente un server hp ml350 che uso solitamente per fare questi lavori, con installato esxi 6 update1 custom hp, ed ho avviato il vmware converter standalone come al solito.

La procedura di clonazione è andata a buon fine, e con vsphere client mi sono collegato all'host e ho installato i vmware tools per avere i driver. Non ho ricevuto alcun errore, eppure la scheda di rete non funziona, rimanendo con il punto esclamativo. ho provato a dare a mano i driver a mano, a assegnare un'altra scheda di rete cambiandone la tipologia, ma l'esito è sempre lo stesso, anche se rimuovo i driver e li reinstallo, il sistema mi dice sempre che i driver sono installati bene ma che non riesce ad usarli.

Ho anche provato a ripetere la conversione da capo 2 volte, ma l'errore è sempre quello.

Avete qualche suggerimento?

grazie

Andrea

0 Kudos
5 Replies
Tinto1970
Commander
Commander

ciao, proverei la cosa più banale, se non l'hai già fatto: rimuovi la scheda di rete e aggiungine una nuova (e1000 direi, ma controlla quale è la suggerita per windows 2012).

Alessandro aka Tinto | @tinto1970
0 Kudos
Andrea_Mono
Contributor
Contributor

ciao Alessandro,

purtroppo è una prova che ho già fatto, anzi è stata una delle prime strade provate, ma purtroppo non è servita.

Ho diverse installazioni con Windows 2012 installato su esxi dalla 5.1 alla 6.0 update 1, ma non ho mai avuto questo problema.

addirittura questa mattina ho collegato al server una scheda di rete usb, l'ho assegnata alla macchina virtuale e ho installato i driver, ma anche questa fa la stessa cosa.

oramai penso che il problema sia esclusivamente legato a quel Windows che deve avere qualche problema, e non a esxi o ai driver dalla scheda di rete

0 Kudos
Tinto1970
Commander
Commander

oramai penso che il problema sia esclusivamente legato a quel Windows che deve avere qualche problema, e non a esxi o ai driver dalla scheda di rete

forse è rimasto qualcosa di 'sporco' nel registro di windows, prova a trovare le chiavi della configurazione ip e cancellarle... puoi fare uno snapshot prima e provare anche brutalmente, tanto puoi tornare indietro e poi, rotta per rotta....

Alessandro aka Tinto | @tinto1970
0 Kudos
scanda
Expert
Expert

Prova a verificare non sia rimasto qualche software di teaming portato dalla conversione.

A me è successo con dei server HP, in ogni caso le nuove schede aggiunte dovrebbero funzionare.

saluti

0 Kudos
Balteck71
Enthusiast
Enthusiast

Windows server 2012 R2 Foundation non esiste per le macchine generiche, ma è una versione fatta apposta per gli OEM, di cui esistono versioni diverse distribuite da ogni vendor.

Poichè Windows Server Foundation for HP fa parecchi controlli (tra cui il BIOS) per potersi installare, secondo me potrebbe darsi che a seguito della conversione parta comunque (perchè il BIOS lo controlla in fase di installazione), ma una volta avviato faccia altri controlli, tra cui il MAC Address della macchina in questione.

Io proverei a creare un falso MAC con l'ID vendor di HP, in modo da fargli credere che la scheda di rete sia di HP.

Magari funziona...

0 Kudos